Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.

Cliccando su OK, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori Informazioni

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO

 

moda1Il settore “Industria e artigianato” comprende l’indirizzo delle produzioni industriali e artigianali, caratterizzato dall’adeguamento all’evoluzione dei bisogni e alle innovazioni tecnologiche ed organizzative delle produzioni, dalla tutela ambientale, dalla sicurezza dei luoghi di vita e di lavoro e dall’integrazione con il mondo del lavoro e con istituzioni e soggetti pubblici e privati operanti sul territorio. I percorsi quinquennali del settore si propongono l’obiettivo di consentire al diplomato di agire con autonomia e responsabilità nei processi produttivi.

Il percorso quinquennale dell’indirizzo ha lo scopo di far acquisire allo studente quelle competenze che gli consentano di intervenire nei processi di lavorazione, fabbricazione, assemblaggio e commercializzazione dei prodotti industriali e artigianali. L’insieme dei saperi e delle abilità che lo studente acquisisce nel corso di studi riguardano metodi, tecniche e linguaggi inerenti aree operative diversificate per consentirgli di inserirsi proficuamente nei contesti produttivi e professionali oppure accedere a percorsi di livello terziario, in relazione ai requisiti individuali ed alle aspettative di inserimento lavorativo, sia a livello locale che nazionale o internazionale.

Le competenze tecnico-professionali, accanto ad una base comune indispensabile per tutti i campi della produzione artistica e artigianale, acquistano una progressiva e graduale specificazione, soprattutto operativa e laboratoriale, nei diversi anni di corso.

L'Operatore della Moda:

  • moda2interpreta e produce un figurino essenziale, graficamente chiaro, proporzionalmente corretto, immediatamente verificabile nel laboratorio di modellistica; lo correla di note sartoriali esaurienti ed appropriate e lo completa eventualmente di campionature di tessuti e conterie
  • conosce ed applica la modellistica artigianale ed industriale di base, nonché la confezione artigianale di base
  • conosce ed utilizza, secondo la sequenza ordinaria che egli stesso programma, i principali strumenti ed impianti di laboratorio
  • conosce e sceglie o indica il tessuto idoneo al modello progettato in laboratorio e ne valuta le caratteristiche merceologiche di base

L'Operatore della Moda esprime, traduce e verifica l'acquisizione delle sue abilità con l'utilizzo continuo delle tecnologie computerizzate specifiche più avanzate.

  • ha competenza, abilità ed esperienza per inserirsi nel sistema moda
  • è in grado di elaborare gli aspetti tecnici, applicativi e comunicazionali richiesti dalla flessibilità del mondo produttivo
  • ha capacità progettuali che gli consentono di operare, sia autonomamente sia in équipe, nei diversificati e mutevoli contesti aziendali
  • conosce il ciclo completo di lavorazione e di organizzazione aziendale, i materiali, la tipologia delle attrezzature, l'uso della strumentazione computerizzata
  • sceglie e gestisce le informazioni, individuandone le priorità nell'ambito del processo produttivo
  • ricerca soluzioni funzionali alle varie fasi del lavoro
  • conosce ed utilizza i meccanismi ed i codici della comunicazione aziendale e del mercato

e dopo il diploma...

potrai continuare gli studi presso gli Istituti Tecnici Superiori dell’Ambito “Sistema Meccanica” attualmente presenti a: Lanciano (CH), Modena, Reggio Emilia, Bologna, Udine, La Spezia, Recanati (MC), Bari, Rosignano (LI), Perugia-Piscille e Vicenza.

 

QUADRO ORARIO della specializzazione  “Moda

DISCIPLINE

ORE SETTIMANALI

1° Biennio

2° Biennio

V anno

AREA GENERALE

1

2

3

4

5

Lingua e Letteratura Italiana

4

4

4

4

4

Lingua Inglese

3

3

3

3

3

Storia

2

2

2

2

2

Matematica

4

4

3

3

3

Diritto ed Economia

2

2

     

Scienze della Terra e Biologia

2

2

     

Scienze Motorie e Sportive

2

2

2

2

2

RC o Attività Alternative

1

1

1

1

1

AREA di INDIRIZZO

 

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica

3

3

     

Scienze Integrate (Fisica)

2

2

     

di cui Laboratotio di Fisica

2*

     

Scienze Integrate (Chimica)

2

2

     

di cui Laboratotio di Chimica

2*

     

Tecnologie dell’informazione e della comunicazione

2

2

     

Laboratori tecnologici ed esercitazioni

3

3

5

4

4

6**

 

 

 

Tecnologie applicate ai materiali e ai processi produttivi

   

6

5

4

Progettazione e realizzazione del prodotto

   

6

6

6

Tecniche di distribuzione e marketing

     

2

3

Totale ore complessivo

 32 32 32 32 32

  * insegnamento svolto congiuntamente dai docenti teorico e tecnico-pratico

** insegnamento affidato al docente tecnico-pratico