Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.

Cliccando su OK, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori Informazioni

Autovalutazione - A.S. 2015-2016

SISTEMA NAZIONALE DI VALUTAZIONE - AUTOVALUTAZIONE

A partire dall'anno scolastico 2014-2015 tutte le scuole del Sistema Nazionale di Istruzione, statali e paritarie, sono coinvolte nel processo di autovalutazione con l’elaborazione finale del Rapporto di Autovalutazione (RAV). Il format per il RAV è stato elaborato dall’INVALSI ed è il frutto di un lungo percorso di ricerca e sperimentazione che ha coinvolto un vasto campione di scuole.

Le scuole conducono l’autovalutazione prendendo in considerazione tre dimensioni: Contesto e risorse, Esiti e Processi (suddivisi in Pratiche educative e didattiche e Pratiche gestionali e organizzative). Per ogni dimensione, si richiede alle scuole di riflettere su alcuni ambiti cui sono associati gli indicatori per la misurazione oggettiva (Mappa degli Indicatori del RAV).
L’autovalutazione, prima fase del procedimento di valutazione, è un percorso di riflessione interno che coinvolge tutta la comunità scolastica, finalizzato ad individuare piste di miglioramento. Tale percorso non va considerato in modo statico, ma come uno stimolo alla riflessione continua sulle modalità organizzative, gestionali e didattiche messe in atto dalla scuola. L’autovalutazione, da un lato, ha la funzione di fornire una rappresentazione della scuola attraverso un’analisi del suo funzionamento, dall’altro, costituisce la base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare nel prossimo anno scolastico il piano di miglioramento.

 Rapporto di autovalutazione (RAV)

Piano di miglioramento (PDM)

Link di approfondimento:
Sito "Sistema Nazionale di Valutazione"
Sito INVALSI

Autovalutazione per attestazione europea di "Effective CAF User"

Sulla base del modello CAF(Common Assessment Framework), la nostra scuola costruirà un proprio documento di analisi e valutazione organizzativa come punto di partenza per il miglioramento continuo dell'organizzazione. Il CAF è frutto della cooperazione informale dei ministri e direttori generali delle Funzioni pubbliche dell'Unione Europea e rappresenta uno strumento per la gestione della qualità specificamente realizzato per favorire l'introduzione dell'autovalutazione e della cultura della qualità nelle amministrazioni pubbliche degli Stati Membri. Il modello CAF viene utilizzato per la partecipazione al Premio Qualità della Pubblica Amministrazione, promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Rapporto di autovalutazione dell'I.I.S.S. "E.Majorana" - ottobre 2015

Piano di miglioramento dell'I.I.S.S. "E.Majorana" - ottobre 2015

Link di approfondimento:

- "CAF per MIUR - Per una pubblica Amministrazione di Qualità"

-  Modello CAF Education - Qualità nella Pubblica Amministrazione